Rosso di Montalcino "Sassello" Visualizza ingrandito

Rosso di Montalcino "Sassello"

Questo rosso viene prodotto dalla nostra azienda dopo una accurata selezione manuale delle uve, le stesse usate per il Brunello.

Maggiori dettagli

16,00 €

Nuovo

La Scheda

VitignoSangiovese Grosso (Brunello)
Tipo di vinoRosso di Montalcino D.O.C.
Posizione geograficaLocalità Il Poggiolo Montalcino 450 mt s.l.m.
Tipologia del terrenoEsposizione sud-est con tessitura franco-sabbiosa con presenza di placche calcaree e abbondante scheletro
FermentazioneIn vasche d'acciaio a temperatura controllata per circa 15/20 giorni
Invecchiamento1 anno circa in Barriques da 225 lt
Affinamentoin bottiglia per 4 mesi
Colorerosso rubino intenso
Profumomolto fruttato, con intense sfumature di lampone, vaniglia e fiori di campo
Gustomorbido e minerale, di buona struttura con tannini bilanciati
Temperatura di serviziova servito ad una temperatura di circa 18°C
Accostamenticarni e formaggi di prima stagionatura
Gradazione alcolica12,5/13,5%

Sensazioni

Il Sangiovese Grosso, principe dei vitigni autoctoni toscani, riesce a dar vita a delle vere perle e non finisce mai di sorprendere. Questo è il caso del Rosso di Montalcino de “Il Poggiolo”. Dal colore rosso rubino intenso, conferma questo suo carattere di intensità anche dal punto di vista olfattivo. Al naso infatti si impone con suadenti sentori di lampone con sottili note di vaniglia e sul finale un particolare aroma che colpisce l’olfatto ricordando fiori di campo. In bocca rinnova la sensazione di dolcezza che preannuncia l’olfatto. E’ un vino ideale da accompagnare a primi piatti di pasta conditi con sughi di carne. Un vino che abbina corpo e struttura a piacevolezza e carattere beverino.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti al momento.

Scrivi una recensione

Rosso di Montalcino "Sassello"

Rosso di Montalcino "Sassello"

Questo rosso viene prodotto dalla nostra azienda dopo una accurata selezione manuale delle uve, le stesse usate per il Brunello.

Scrivi una recensione

Scopri anche...